Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Commissioni consiliari > X Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

X Commissione - Verbale

Seduta del 06-09-2018 ore 16:00
congiunta alla I Commissione, alla II Commissione, alla III Commissione, alla IV Commissione, alla V Commissione, alla VI Commissione, alla VII Commissione, alla VIII Commissione, alla IX Commissione e alla XI Commissione

 

Consiglieri componenti le Commissioni: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Elena La Rocca, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Deborah Onisto, Giorgia Pea, Giovanni Pelizzato, Paolo Pellegrini, Nicola Pellicani, Francesca Rogliani, Emanuele Rosteghin, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Chiara Visentin, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Barbara Casarin, Ciro Cotena, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Rocco Fiano, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Elena La Rocca, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Deborah Onisto, Giovanni Pelizzato, Paolo Pellegrini, Francesca Rogliani, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Silvana Tosi, Chiara Visentin, Sara Visman

 

Altri presenti: Vicesindaco Luciana Colle, Assessore Michele Zuin, Assessore Renato Boraso, Assessore Massimiliano De Martin, Direttore Nicola Nardin, Direttore Fabio Cacco, Direttore Danilo Gerotto, Dirigente Michela Lazzarini, Dirigente Luca Barison.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame della proposta di deliberazione PD.362.2018 del 03.08.2018 - Approvazione “Documento Unico di Programmazione – (DUP) – Sezione Strategica 2019-2020 - Sezione Operativa 2019-2021” - Patrimonio - Urbanistica - Bilancio.

Verbale

Alle ore 16.20 la Presidente Locatelli legge l’o.d.g. e spiega il programma di presentazione del DUP.


ZUIN ricorda che oggi si esaminerà il DUP e il termine per l’approvazione è previsto per il 30/09/2018. Prevede di organizzare commissioni congiunte che trattano gli argomenti importanti.


CARULLI spiega la parte del DUP che riguarda il patrimonio. Prosegue spiegando gli obiettivi SEO e il piano alienazioni, gli obiettivi dei cespiti patrimoniali con finalità diverse.


BARISON sottolinea i temi degli obiettivi da cui scaturiscono i bandi specifici.


CARULLI ricorda alcuni esempi di ambito artigianale di zone abbandonate per il loro riutilizzo. Rileva l’obiettivo di unità residenziali con accatastamento.


BARISON ricorda la collaborazione con la Direzione dello sport per sanare o rimuovere le situazioni immobiliari.


CARULLI rilascio certificati APE per sottoscrivere locazioni. Ricorda l’obiettivo regolamento gestione beni comuni. Sottolinea che rispetto a giugno luglio non si modificano le alienazioni, però verrà modificata a fine anno con il nuovo bilancio.
VISMAN chiede maggiori specifiche sulla piscina pubblica.


GEROTTO risponde che ci si riferisce al Lido.


SCANO chiede maggiori chiarimenti sui censimenti e sull’utilizzazione degli immobili. Chiede di capire come procedere con queste analisi. Domanda chiarimenti sugli impianti sportivi e come ci si relaziona con questo censimento e i relativi bandi di assegnazione.


CARULLI risponde che gli immobili in genere hanno una destinazione relativamente precisa. Ricorda che gli immobili a destinazione sportiva sono gestiti dal settore sport, e si considerano le attività già in essere o le proposte che arrivano.


COLLE spiega la gestione delle esigenze del territorio per tener conto delle proposte in essere. Specifica che sul piano delle alienazioni non ci sono modifiche.


SCANO pone una riflessione sulla non conoscenza dell’utilizzo degli immobili e la relativa possibilità di pubblicizzare la situazione delle utilizzazioni. Chiede se sulla zona di Marghera non ci siano deli ripensamenti.


COLLE sottolinea che il territorio è a conoscenza dell’offerta spesso l’immobile più grande ha senso che venga messo a bando.


LOCATELLI inviata a procedere con la parte di urbanistica.


GEROTTO spiega gli obbiettivi pagina 99, chiarendo che trattasi di un progetto in zona La Fontain per realizzare una nuova piscina.


ZUIN ricorda l’iter burocratico sul progetto piscina olimpionica.


DE MARTIN sottolinea che con questo progetto si migliorerà la zona. Il progetto verrà presentato in un'altra seduta di commissione.


ZUIN ricorda che si sta analizzando in DUP.


GEROTTO pone l’accento a pagina 107 l’impegno per redigere il nuovo regolamento edilizio entro il 2019, così come indicato dallo Stato. Evidenzia che verrà completato il Geo portale sui dati tecnici di urbanistica. Con una piattaforma con contenuti semplificati. Inoltre sarà realizzato un ulteriore portale, per la promozione verso l’agenzia dello sviluppo e per l’edilizia convenzionata. Sottolinea la progettazione del piano dei casoni per poter fare l’attività turistica in laguna.


SAMBO chiede maggiori specifiche sulla piscina e sul nuovo regolamento edilizio.


DE MARTIN ricorda che il regolamento edilizio adottato dal commissario non è stato mai approvato. Specifica che si procederà all’approvazione con i riferimenti nazionali e a fine 2018 inizio 2019 si inizierà con le analisi.


GEROTTO ricorda che nel DUP vengono aggiunti gli accordi di pianificazione cioè le convenzioni.


LA ROCCA chiede ragguagli sulla scuola primaria di indirizzo sportivo.


ZUIN risponde alla consigliera La Rocca che la questione della scuola verrà trattata con il LLPP.


ONISTO chiede specifiche sul piano delle acque.


DE MARTIN risponde che il piano delle acque sarà redatto coinvolgendo LLPP, Ambiente, Veritas, e consorzio.


GEROTTO il piano delle acque non rientra nel DUP.


LOCATELLI invita a proseguire con la parte del Bilancio.


ZUIN spiega i dati del Bilancio e l’obiettivo, ricorda che verrà predisposta la proposta di deliberazione, sul piano delle alienazioni, si punterà sulla rimodulazione del debito e sulla situazione della liquidità. Ricorda la rimodulazione del debito con cassa deposito e prestiti. Fa presente che è stato estinto un derivato. E si monitorano gli altri due. Fa presente gli avanzi di competenza di 72 ML ora sono a 54 ML di euro. Ricorda che l’impegno di questa amministrazione sarà verso una razionalizzazione ed efficientamento delle spese.


SCANO chiede spiegazioni sull’obiettivo M16191 e propone di migliorare le dicitura.


TOSI domanda spiegazioni a pag.109 sulle ZTL del Centro a Mestre.


FIANO sottolinea che si dovrebbero spiegare meglio le pagine dedicate agli oneri.


NARDIN risponde che i dati saranno verificati.


Alle ore 17.45 la Presidente Marta Locatelli chiude la riunione della commissione.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 15-03-2019 ore 14:23
Ultima modifica 15-03-2019 ore 14:23
Stampa