Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Commissioni consiliari > V Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

V Commissione - Verbale

Seduta del 11-12-2017 ore 14:00
congiunta alla VIII Commissione

 

Consiglieri componenti le Commissioni: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Andrea Ferrazzi, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Elena La Rocca, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Deborah Onisto, Paolo Pellegrini, Nicola Pellicani, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Francesca Faccini, Andrea Ferrazzi, Rocco Fiano, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Elena La Rocca, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Nicola Pellicani, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Sara Visman, Ciro Cotena (sostituisce Gianpaolo Formenti), Francesca Rogliani (sostituisce Marta Locatelli), Monica Sambo (sostituisce Felice Casson)

 

Altri presenti: Assessore Massimiliano De Martin, Assessore Michele Zuin, Direttore Nicola Nardin, Dirigente Carlo Salvatore Sapia, Dirigente Maurizio Dorigo, Funzionario Marco Baratella.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame della PDD.2017.406 del 26 ottobre 2017 - Verifica della quantitÓ e qualitÓ di aree da destinarsi alla residenza, alle attivitÓ produttive e terziarie, da cedere in proprietÓ o in diritto di superficie e determinazione dei prezzi di cessione per l'anno 2018, ai sensi del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 - art. 172 comma 1 lettera b, come modificato ed integrato dal D.Lvo n. 126 del 18.8.2014.
  2. Esame della PDD.2017.440 del 15 novembre 2017 - Approvazione del Piano Finanziario e del Piano Tarriffario TARI relativo al servizio di gestone dei rifiuti urbani ed assimilati del Comune di Venezia ed ulteriori esenzioni e riduzioni ai sensi dell'art 15 del Regolamento Comunale IUC - TARI - anno 2018.
  3. Esame della Proposta di Deliberazione PD 438 del 15/11/2017: Approvazione del Bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2018-2020 e relativi allegati e approvazione del Documento Unico di Programmazione 2018-2020 - Urbanistica - Edilizia Convenzionata - Edilia Privata.

Verbale

Alle ore 14.37  la Presidente della V° Commissione Consiliare Lorenza Lavini comunica che il punto all'ordine del giorno numero due verrà posticipato a domani.  Invita i commissari all'esame del primo punto all'ordine del giorno PD di 406 del 2017.

Sapia spiega la proposta di deliberazione con specifiche sulla individuazione dei valori.

BARATELLA introduce gli ambiti PEEP indicando i valori al metro quadro e ricordando che tali valori sono stabiliti dal consiglio comunale.

LAZZARO  informa che questi ambiti PEEP potrebbero creare dei problemi sulla viabilità esistente portando l’ esempio di via Gatta.

GIACOMIN chiedi spiegazioni sulla zona Tessera Sud.

CENTENARO specifica che oggi in riunione  si approfondisce  il bilancio, pertanto invita i commissari a discutere  sull'ordine del giorno.

DE MARTIN sottolinea che le lottizzazioni presa in esame,  oggi,  avrebbero una valutazione economica diversa. Sottolinea che  la riunione esamina gli aspetti legati al Bilancio. Concorda con le problematiche sollevata dai commissari.

LAVINI propone di licenziare la proposta di deliberazione in allegato e la commissione concorda. Invita i commissari ad iniziare l'esame del terzo. L'ordine del giorno la proposta di deliberazione PD 438.

DORIGO inizia la spiegazione per quanto riguarda la parte relativa alla direzione urbanistica e indica una continuità finanziaria con gli anni precedenti.

BARATELLA  spiega che per quanto riguarda l'edilizia convenzionata non ci sono spese previste.

NARDIN sottolinea che la delibera precedente è un atto obbligatorio e se successivamente  non verranno trattati i PEEP la questione verrà valutata in seguito. Continua con la spiegazione che per quanto riguarda l' edilizia privata le poste di  bilancio sono a ribasso perché sul fronte spesa ci si basa su cifre concrete. Specifica si è scelto di indicare  risorse ad ingresso certo. Informa che per quanto riguarda la parte delle spese di urbanistica, la direzione assorbe poche risorse.
Alle ore 15:00 esce consigliere Battistella.

CENTENARO  specifica che come beneficio pubblico stimato, c'è una cifra di 100.000 €.

NARDIN spiega che il beneficio pubblico non è la monetizzazione degli standard. Questi ultimi vengono trattate come onere indistinti.

DORIGO  spiega che il beneficio pubblico deriva, in parte dalla legge regionale art.6 accordo pubblico/privato e l'altra componente e dall'applicazione del d.p.r. 380/2001.

FERRAZZI chiede spiegazioni sulla cifra di 100.000 €., ritenendola  un eccesso di prudenza.

NARDIN  chiarisce che trattasi di una entrata che viene gestita da un paio d'anni.

FERRAZZI sottolinea che questo dato di 100.000 €.  è indicativo  delle previsioni di questa amministrazione e si  si  deduce che non si è deciso granché. Pone una riflessione sul fatto che i  progetti di partenariato pubblico privato non siano ancora iniziati.

ZUIN ricorda che sul bilancio 2015, il Commissario aveva aumentato un po' troppo le previsioni sul beneficio pubblico, mentre  questa amministrazione cerca di essere prudente. Informa  che questa previsione non significa che il beneficio pubblico corrisponderà alla cifra indicata a bilancio,  ma verrà aggiornata  attraverso le variazioni di bilancio.

DE MARTIN ricorda che nel 2015 questa parte del bilancio era pari a milioni di euro  poi a consuntivo l'amministrazione ha introitato solo 1,8 milioni di euro, quest'anno questa partita di bilancio viene gestita con estrema prudenza e coerenza.

FIANO  chiede informazioni specifiche sulle cifre delle entrate della Direzione Edilizia Privata.

LAVINI  indica al Consigliere Fiano dove si possono trovare le cifre da lui richieste.

Alle ore 15.25 la Presidente Lorenza Lavini ritiene che la proposta di deliberazione  PD 438 del 15/11/2017: Approvazione del Bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2018-2020 e relativi allegati e approvazione del Documento Unico di Programmazione 2018-2020 - Urbanistica - Edilizia Convenzionata - Edilia Privata – sia da ritenersi esaminata pertanto alle ore 15.25 chiude la riunione di commissione.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 14-03-2018 ore 16:03
Ultima modifica 14-03-2018 ore 16:03
Stampa