Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Commissioni consiliari > X Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

X Commissione - Verbale

Seduta del 26-09-2018 ore 13:00
congiunta alla I Commissione, alla II Commissione, alla III Commissione, alla IV Commissione, alla V Commissione, alla VI Commissione, alla VII Commissione, alla VIII Commissione, alla IX Commissione e alla XI Commissione

 

Consiglieri componenti le Commissioni: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Elena La Rocca, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Deborah Onisto, Giorgia Pea, Giovanni Pelizzato, Paolo Pellegrini, Nicola Pellicani, Francesca Rogliani, Emanuele Rosteghin, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Chiara Visentin, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Rocco Fiano, Enrico Gavagnin, Giovanni Giusto, Elena La Rocca, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Giovanni Pelizzato, Francesca Rogliani, Emanuele Rosteghin, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Chiara Visentin, Sara Visman

 

Altri presenti: Assessore Michele Zuin, Direttore Nicola Nardin, Dirigente Michela Lazzarini

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame dei pareri pervenuti dalle Municipalità e dal Collegio dei Revisori dei Conti relativi alla proposta di deliberazione PD.362.2018 del 03.08.2018 - Approvazione “Documento Unico di Programmazione – (DUP) – Sezione Strategica 2019-2020 - Sezione Operativa 2019-2021”

Verbale

Alle ore 13:20 la consigliera Sambo assume la presidenza e, constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta.

ZUIN ritiene i pareri come per letti e precisa che quello della Municipalità di Marghera è contrario senza specifiche, quello del Lido contrario motivato, con molti commenti politici. La Municipalità di Venezia-Murano-Burano ha espresso parere contrario con osservazioni, quella di Favaro ha dato parere favorevole senza osservazioni, Mestre-Carpenedo contrario motivato e Chirignago non favorevole e motivato.

ROSTEGHIN, di fronte ai pareri motivati come quello di Chirignago e cita l'esempio sugli orti, nel caso in cui vi siano osservazioni e richieste che non siano politiche, desidera capire se verranno accolte o meno dalla Giunta. Così come per la Favorita del Lido e per altre questioni di altre Municipalità: chiede se queste questioni siano raccolte da un emendamento di Giunta oppure no. Precisa che in tutto il DUP c'è una sola frase rivolta alle Municipalità e non lo valuta positivo. Chiede ancora, nel caso in cui non vengano accolte da un emendamento di Giunta, se possono essere riaperte le scadenze per la presentazione di emendamenti su questi temi.

ZUIN ricorda che quello odierno, per il DUP, è un passaggio intermedio e che sono già state date deroghe su deroghe per la presentazione degli emendamenti, motivo per cui, tiene a precisare, le risposte sui 48 emendamenti potranno arrivare anche all'ultimo. L'emendamento di Giunta è arrivato invece nei termini. Afferma, in merito ai pareri di Municipalità, che se ne terrà conto con la stesura definitiva del Dup che verrà presentato col bilancio di previsione, per cui oggi valuta di non riaprire i termini, ma assicura che i pareri verranno letti ed esaminati. Personalmente ritiene che gli stessi abbiano delle valutazioni politiche.

LA ROCCA afferma che, anticipando la problematica, avevano chiesto di riaprire il termine solo per gli emendamenti riferiti alle osservazioni delle Municipalità e che è stato loro risposto negativamente, per cui solleva delle criticità nella gestione della tempistica e degli uffici. Ricorda che sono solo 48 emendamenti e ritiene che, evidentemente, vi sia qualcosa che non funziona nella struttura dell'ente a livello di organizzazione interna.

ONISTO, sul parere citato dal consigliere Rosteghin riguardo Chirignago, ritiene che non sia da pensare di inserire con un emendamento alcuni punti di questo parere, bensì che le Municipalità debbano farsi carico di un ruolo attivo di vicinanza ai cittadini che non stanno svolgendo. Ci sono una serie di indicazioni, in un parere, su cui andrebbe fatto un ragionamento diverso: la Municipalità deve farsi carico lei delle proposte.

FIANO si dichiara contrario a quanto detto dalla consigliera Onisto: nei pareri dati dalle municipalità ci sono delle indicazioni pratiche per cui va valutato se si possono inserire nel gruppo. Cita anche le due indicazioni della Municipalità di Mestre: il completamento della pista ciclabile e anche quella sull'impianto di via Bissuola; chiede che la Giunta se ne faccia carico.

VISMAN afferma di aver letto i pareri e che  sia la municipalità di Chirignago che quella del Lido danno delle indicazioni; ritiene che se il Dup sia programmazione della visione che l'amministrazione ha del territorio, allora i pareri devono essere politici e visto che sono anche ben motivati è un'occasione per tener conto di quello che chiedono.

ROSTEGHIN precisa che è vero che ci sono aspetti politici e si dichiara critico con chi dice che le municipalità non hanno svolto il loro ruolo in questi tre anni in quanto in questo caso ci si trova con tre municipalità che hanno dato delle motivazioni e delle indicazioni, raccogliendo proprio l'osservazione dei cittadini, svolgendo il proprio ruolo senza venir considerate. Per cui, fa notare, che se la Municipalità fa quello che deve fare la risposta dell'amministrazione è vaga. Chiede che venga convocata una commissione con i Presidenti delle Municipalità dopo aver approvato il Dup, per discuterne. Ricorda che le Municipalità sono soggetti istituzionali che hanno rapporti con il territorio.

Alle ore 13:45 la presidente Sambo, esaurito l'ordine del giorno e non essendoci ulteriori domande, dichiara chiusa la seduta.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 01-10-2018 ore 12:40
Ultima modifica 01-10-2018 ore 12:40
Stampa