Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Commissioni consiliari > V Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

V Commissione - Verbale

Seduta del 15-03-2018 ore 14:30

 

Consiglieri componenti la Commissione: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Andrea Ferrazzi, Gianpaolo Formenti, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Andrea Ferrazzi, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Sara Visman, Ciro Cotena (sostituisce Gianpaolo Formenti), Rocco Fiano (sostituisce Felice Casson), Deborah Onisto (sostituisce Maika Canton), Francesca Rogliani (sostituisce Marta Locatelli), Monica Sambo (sostituisce Francesca Faccini), Ottavio Serena (assiste)

 

Altri presenti: , Dirigente Vincenzo de Nitto, Funzionario Omar Tommasi.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Prosecuzione dell' illustrazione PD.53.2018 del 09 febbraio 2018 - Piano Particolareggiato dell'Arenile dell'Isola del Lido in Variante parziale al piano degli Interventi ľ VPRG per l'Isola del Lido, ai sensi dell'art.47 della L.R. 33/2002. Controdeduzioni alle osservazioni e approvazione.

Verbale

Alle ore 14.48 la Presidente Lorenza Lavini invita i commissari ed i tecnici a proseguire con l’illustrazione della PD.53.2018.

SAMBO chiede spiegazioni sull’accoglimento dell’osservazione n.8 in cui si prevede la concessione con il chiosco direttamente nella zona nidificazione Fratino.

TOMMASI spiega che la concessione del chiosco in quella zona siano è temporanea.

SAMBO ritiene che il Fratino nidifichi proprio vicino al mare.

Alle ore 15.00 esce il consigliere D’Anna.

DE NITTO prosegue con l’osservazione n.9 di Venezia Spiagge spiegando gli accessi carrabili.

VISMAN chiede informazioni sull’aumento di arenile che Venezia Spiagge potrà avere.

DE NITTO prosegue con l’osservazione 9. Spiega che viene aumentata la fascia a servizi, inoltre si prevede un sistema di illuminazione solo in fascia C salvo prescrizioni degli organi di sicurezza pubblica.

FIANO chiede spiegazioni sulle tensostrutture da utilizzare anche in inverno.

TOMMASI precisa che le strutture dovranno essere rimosse.

DE NITTO prosegue con l’osservazione n.10 dell’Hotel Lido s.r.l. descrivendo le Controdeduzioni.

SCANO chiede come si concretizzi l’obbligo dei parcheggi.

DE NITTO spiega che i parcheggi per biciclette si dovranno dimensionare in modo che ce ne sia uno ogni 5 capanne e ogni 5 ombrelloni.

SCANO ritiene che il calcolo presentato non sia giusto e dovrebbe essere rivalutato.

DE NITTO  risponde al consigliere Scano chiarendo che il Piano prevede un dimensionamento molto superiore all’attuale.

VISMAN ritiene che il dimensionamento vada  mantenuto come da previsione di piano, e poi eventualmente si diminuisce e non il contrario.

SAMBO sottolinea l’importanza del mantenimento delle previsioni di Piano.

DE ROSSI chiede chiarimenti sul calcolo utilizzato per dimensionare i parcheggi per le biciclette.

TOMMASI specifica l’attuale situazione dei parcheggi bici e ricorda che questa nuova pianificazione prevederà parcheggi per bici in numero molto maggiore.
Alle ore 15.28 entra il consigliere Crovato.

DE NITTO prosegue chiarendo che saranno inserite le aree di servizio alla spiaggia. Prosegue con l’osservazione n.11.

R.SCARPA pone una riflessione  sull’eccesso di attrezzature  a disposizione dei concessionari.

SCANO pone le proprie perplessità sulle modifiche da attuare con questo piano a favore dei concessionari con particolare attenzione alle piccole piscine da autorizzare per tutti i Concessionari.

CROVATO spiega la storia del litorale del Lido e ricorda che le piscine sono previste in molte spiagge d’Italia.

DE NITTO ricorda che si tratta di strutture fuori terra di modesta dimensione e amovibili.

GIACOMIN propone di inserire un limite preciso.

DE NITTO risponde che regolamentare le piscine potrebbe essere preso in considerazione successivamente.  Prosegue con l’osservazione n.11 precisando che si ritiene che l’area delle Capanne potrà avere una differenza di + o - il 20%.

VISMAN sottolinea che di fatto si permette l’utilizzo di materiale plastico ecocompatibile; ricorda la disposizione del Banco-Tipo data dalla Soprintendenza.

SAMBO chiede le specifiche sulla scelta dei materiali.

DE NITTO risponde chiarendo che l’utilizzo dei materiali saranno quelli  accettati dalla Soprintendenza.

VISMAN annuncia che redigerà un emendamento sulla questione delle capanne.

SAMBO chiede spiegazioni sulle differenze  che questo piano porterà nella gestione delle capanne.

TOMMASI spiega le varie metrature e limiti.

TOSI esprime la propria contrarietà all’uso delle reti di Pallavolo senza regolamentazione.

DE NITTO prosegue con l’osservazione n.11 e relative controdeduzioni.

SAMBO evidenzia che l’arenile dedicato agli animali d’affezione in zona libera non è congruo.

DE NITTO chiarisce che dedicando la zona dei Murazzi per gli  animali d’affezione, permette di non utilizzare la spiaggia soggetta a ZPS (zone di protezione speciale).

Alle ore 16.35 la Presidente Lorenza Lavini chiude la riunione di commissione.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 06-09-2018 ore 09:39
Ultima modifica 06-09-2018 ore 09:39
Stampa