Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Commissioni consiliari > V Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

V Commissione - Verbale

Seduta del 20-02-2017 ore 14:30

 

Consiglieri componenti la Commissione: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Andrea Ferrazzi, Gianpaolo Formenti, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Marta Locatelli, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Matteo Senno, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Maika Canton, Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Francesca Faccini, Andrea Ferrazzi, Giancarlo Giacomin, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Matteo Senno, Sara Visman, Enrico Gavagnin (sostituisce Alessio De Rossi), Elena La Rocca (assiste), Deborah Onisto (sostituisce Luca Battistella), Paolo Pellegrini (assiste), Nicola Pellicani (sostituisce Felice Casson), Francesca Rogliani (sostituisce Marta Locatelli), Monica Sambo (sostituisce Renzo Scarpa), Silvana Tosi (sostituisce Giovanni Giusto)

 

Altri presenti: Assessore Massimiliano De Martin, Direttore Raffaele Pace, Dirigente Maurizio Dorigo, Sig. Giacomini Carlo.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Prosecuzione dell'esame della proposta di deliberazione n. 471 dal 09/11/2016: Ratifica del protocollo di Intesa sottoscritto in data 21/05/2015 per l'ambito T2 - Terminal di Tessera ai sensi art. 15 L. n. 241/90 e conferimento mandato alla partecipazione della conferenza dei servizi ai sensi dell'art. 3 D.P.R. del 18/04/1994, n. 383.

Verbale

Alle ore 15.00 la presidente Lorenza Lavini constatato il numero legale legge l'ordine del giorno e ricorda brevemente le precedenti riunioni di Commissione organizzate sulla proposta di deliberazione. Prec1sa che 18 febbraio è giunta comunicazione che la data della conferenza dei servizi su richiesta ENAC è stata spostata a data da destinarsi.
Alle ore 15.05 esce il consigliere D‘Anna.

DORIGO descrive il testo coordinato dalle osservazioni pervenute dalle parti politiche e tecniche. Ricorda che sono state riportate le varie motivazioni degli enti interessati. Legge il deliberato emendato ricordando lo stralcio dei primi tre punti, e nella parte dove si riportano le condizioni ed i collegamenti con la lettera del Sindaco.

LAVINI invita i commissari ad iniziare la discussione.

ONISTO rileva che l'assessore ha preso in considerazione le istanze fatte e chiede di poter modificare il punto 1 e propone di collegare in modo univoco la ratifica del protocollo d'intesa con questa deliberazione.

DORIGO sottolinea che in caso di modifiche sostanziali al Masterplan, ovviamente il percorso dovrà essere rivisto.

ONISTO rimarca chele convenzioni vanno preventivamente concordate con passaggio in Consiglio Comunale.

PACE fa sapere che al punto 5 del deliberato si chiarisce che il protocollo dovrà essere sottoposto in ogni caso all'approvazione del Consiglio Comunale.

DE MARTIN spiega che durante la Conferenza dei Servizi deliberante ci sono delle differenze con quelle condivise.

PELLICANI apprezza la condivisione,;e sottolinea che la deliberazione deve essere puntuale e precisa. Pone una riflessione sulle opere di compensazione da creare verso l'abitato di tessera. Chiede di sapere dove sia inserito il Bypass di Tessera.

DORIGO ricorda che al punto c)si definiscono le risorse della Legge Speciale, al punto i) si definiscono le opere di mitigazione. Propone l'inserimento delle indicazioni sul Bypass di Tessera.

SCANO chiede che si possano utilizzare le strutture stesse dell‘aeroporto come barriere fonoassorbenti Pone una domanda sulle tariffe dei parcheggi e l'eventuale accordo con SAVE.

DE MARTIN sottolinea che la questione parcheggi è stata inserita nel punto G) e quindi di fatto è stata proposta a SAVE.

DORIGO legge la nota ENAC sul rinvio della data della conferenza dei servizi.

SCANO chiede di capire le motivazioni del rinvio.

DE MARTIN risponde che nessun atto dell'Amministrazione Comunale è stato inviato a SAVE, probabilmente le motivazioni sono legate a questioni tecniche che ENAC e SAVE stanno valutando.

VISMAN chiede se si possa inserire alla lettera n) la sosta.

DORIGO propone di inserire la sosta temporanea da regolamentare al punto n)

DE MARTIN approva l'inserimento.

FERRAZZI ritiene che lo spostamento della Conferenza dei Servizi sia un po' strano. Crede che senza conoscere il risultato della Conferenza dei servizi l‘approvazione della delibera potrebbe risultare poco utile. Chiede che vengano precisate le questione dei parcheggi e del Bypass.

PELLEGRINI pone una riflessione sulle intenzioni di SAVE rispetto alle nostre esigenze.

DE MARTIN spiega che, nell‘accordo con SAVE, l'Amministrazione Comunale ha dei punti fissi. all'approvazione di questa proposta di deliberazione in Consiglio Comunale, rispetto al rinvio della Conferenza dei Servizi ritiene che comunque, riuscire ad ottenere l'unità darà più forza alle nostre richieste.

PACE precisa che questa deliberazione sostiene l'amministrazione comunale nella partecipazione alla Conferenza di servizi, ovviamente se cambia il Masterplan cambia anche il mandato.

FERRAZZI chiede specifiche sul Masterplan.
Alle ore 16.39 entra il consigliere Senno, esce il consigliere Ferrazzi.

GIACOMIN chiede precisazioni sui punti h) ed i) scelta tra essenza arborea o terrapieno.


CENTENARO ringrazia l'assessore per la discussione esprime qualche perplessità, ma con la redazione di questo emendamento si ritiene soddisfatto. Chiede che a rappresentare l'amministrazione comunale ci siano rappresentanti adeguati. Ricorda che al protocollo d'intesa ci saranno due convenzioni, una sulla viabilità e una sui parcheggi ove si dovrà precisare un piano di fattibilità tram a carico SAVE.

LAVIN I conferma quanto detto dal consigliere Centenaro.

PACE precisa che alla Conferenza dei Servizi i rappresentanti hanno un mandato vincolante.

CROVATO sottolinea posrt1vamente la r1flessrone del consigliere Centenaro e auspica che alla Conferenza dei servizi non vengano stravolti gli accordi, mettendo in difficoltà il Comune di Venezia.
Alle ore 17.00 esce la consigliera Casarin.

LAVINI sottolinea che queste riunioni di Commissione sono state organizzate proprio per chiarire
tutte le questioni e dubbi.

GIACOMINI CARLO ricorda di aver preventivamente chiesto la possibilità d'intervento in commissione da due settimane. Sottolinea che il piano di Sviluppo aeroportuale è previsto dalla legge. La Conferenza dei servizi dovrebbe trattare il progetto definitivo altrimenti si vizierebbe di
legittimità. Rimarca il fatto che il progetto del terminal non c'è. Descrive la circolare ENAC sulla demanializzazione. Fa sapere che le proprie contestazioni sono state prese in esame da Marchi.

LAVINI propone di inviare la proposta di deliberazione in discussione in Consiglio comunale.
La Commissione concorda.

Alle ore 17.25 conclusasi la discussione della proposta di deliberazione, dichiara chiusa la seduta.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 14-07-2017 ore 11:21
Ultima modifica 14-07-2017 ore 11:21
Stampa