Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Commissioni consiliari > IV Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

IV Commissione - Verbale

Seduta del 26-09-2016 ore 17:00

 

Consiglieri componenti la Commissione: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Paolino D'Anna, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Giovanni Giusto, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Giorgia Pea, Paolo Pellegrini, Francesca Rogliani, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Ottavio Serena, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Maika Canton, Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Paolino D'Anna, Rocco Fiano, Giovanni Giusto, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Ottavio Serena, Alessio De Rossi (sostituisce Francesca Rogliani), Giancarlo Giacomin (sostituisce Giorgia Pea), Lorenza Lavini (convocato), Matteo Senno (sostituisce Luca Battistella), Silvana Tosi (assiste)

 

Altri presenti: Assessore Renato Boraso, Dirigente Franco Fiorin, Presidente della MunicipalitÓ di Favaro Veneto , Consigliere MunicipalitÓ di Favaro Giubbilo Claudio , Cittadina Avenali, Rappresentante Comitato Cittadini Rossi,Consigliere MunicipalitÓ Giorgio Ragazzoni,Consigliere MunicipalitÓ di Favaro Alessandro Baglioni.

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Discussione dell'interpellanza nr. d'ordine 411 (nr. prot. 60) con oggetto "TRANSITO MEZZI PESANTI IN VIA TRIESTINA", inviata da Deborah Onisto
  2. Impatto mezzi pesanti sulla viabilitÓ di Favaro e Campalto a seguito dei lavori di via Orlanda

Verbale

SCARPA R. : alle ore 17 apre i lavori di Commissione, congiunta con quella di Municipalita' di Favaro Veneto, in merito all'impatto del transito di mezzi pesanti in una zona di viabilita' complessa anche in previsione di un nuovo by-pass e nel rispondere all'interpellanza n.411 presentata dalla consiliera Onisto.

ONISTO: illustra le molteplici segnalazioni ricevute sul transito sostenuto di via Triestina ed in particolare nello svincolo che interessa l'aera aereoportuale ,con l'aggravio di traffico e la necessità di ulteriori controlli per poter tutelare la viabilità stessa. Chiede una risposta da parte dall'assessore presente.

SCARPA R. : ricorda che vi e' una risposta scritta scritta da parte dall'assessore Boraso, a cui concede la parola.

BORASO: fa presente che gia' nel mese di agosto( c.a.) siano state effettuati degli incontri in merito alla questione in dibattimento ,ripercorrendo una cronologia di interventi a partire dal 1989 per arrivare ai giorni nostri con interventi che comprendono fasce orarie di transito , progettazione per installare telecamere e la proposta di aumentarne la presenza sul territorio. Ribadisce la necessità di non impedire il transito sulla zona ma che si possa lavorare in sintonia con la vita quotidiana del territorio . Ribadisce la necessità di semplificare il processo ed il controllo per dare avvio ad una nuova viabilità di zona,pur rammentando che la scarsita' di vigili ha comportato una ricaduta sul monitoraggio del territorio ed il bisogno di verificare il diritto di transito per i mezzi autorizzati.

SARTORI: in qualita' di Dirigente della Mobilità ,ribadisce la necessità di installare ulteriori telecamere sia su via Vallenari e via Trieste perche' purc essendocene devono comunque essere riattivate e ne e' stata fatta richiesta.

LAZZARO: riprendendo il tema presentato dalla collega Onisto ,fa riferimento alla zona in cui vive vi sia una adeguata segnaletica stradale e ritiene opportuno estendere tale procedura per l'intera viabilita' comunale ,senza dover fare ulteriori commissioni per ogni municipalità puntando ad una economicità essendo una problematica diffusa a livello territoriale.

SCARPA R: ricorda che gli strumenti in atto da parte dei consiglieri sono appunto le Commissioni.
Ribadisce che le attività delle Commissioni e' la libera partecipazione dei consiglieri a partecipare per affrontare gli argomenti proposti e che per quanto riguarda i benefit dei rimborsi sono democraticamente riconosciuti e si augura una sempre attenta partecipazione che consente il funzionamento necessario al lavoro compartecipato dei compomnenti le Commissioni .

BORASO: riprendendo la questione in trattazione, fa presente che manca un ultimo passaggio per installare ulteriori diciannove telecamere per il monitoraggio dell'area comunale e nel creare cosi' una centrale operativa per tutto il Territorio di competenza. Il tema riguarda tutto il Comune e ribadisce che ciascun consigliere ha diritto di esprimersi sulle questioni trattate.

MAGLIONI: ,quale componente la Municipalita' ,fa emergere che la problematica si sta affrontando da oltre un triennio e lamenta che una mobilità del personale dei vigili ha influito sulla presenza nel territorio del personale necessartio. Sulla questione della interpellanza della consigliera Onisto ricorda che e' stato deciso un ulteriore innesto di telecamere sulla zona in questione.

GIUBILO: rappresentante della Municipalità, evidenzia che un numero di circa tremila mezzi transitano tra via Orlanda e e sulla Triestina ,areapa aereoporto , mentre e' inferiore la cifra dei mezzi in transito inverso. Ricorda inoltre che a seguito di futuri ampliamenti di viabilità andra' inevitabilmente ad aumentare il traffico ,considerando non solo i mezzi pesanti ma pure il flusso di bus turistici .
AVENALI, in qualità di residente in zona lamenta la sacarsita' di strisce pedonali e la mancanza di segnaletica al fine di consentire una limitazione del transito e della velocità di tali mezzi a tutela di chi abita sulle vie a maggior densità di traffico.

ROSSI: ,del Comitato Cittadini Tessera , fa presente anche l'impatto dell'inquinamento atmosferico che si riscontra dal massiccio traffico e che un ulteriore ampliamento avra' cosi' ricaduta non solo sulla viabilità ma sul prevedibile inquinamento collegato al traffico, con mancata tutela sulla salute e sulla sicurezza dei cittadini residenti in zona.

BORASO: in merito agli attraversimenti pedonali e' necessaria una dettagliata valutazione da parte degli uffici competenti e sulle disposizioni da attuare in merito. Sulla questione delle telecamere ricorda che l'area interessa competenze non solo del Comune ma sulla gestione in carico all'ANAS, per quanto riguarda la mobilità di personale interno al Comune e' un diritto del dipendente e che il problema e' anche legato alla carenza di vigili operativi sul territorio.

SAMBO: evidenzia che la mobilità interna non e' un atto automatico e che puo' essere concessa o meno da parte dell'Amministrazione ,facendo riferimento alla questione riguardante il comparto scuola.

SCARPA R: ricorda che la Commissione e' stata convocato sull' impatto del del transito dei mezzi pesanti e di attenersi all'argomento in trattazione.

GIUBILO: lamenta che le varie istanze presentate sulla questione del transito pedonale sono state inascoltate.

SCARPA R: a conclusione degli interventi ascoltati in Commissione chiede alla Consigliera Onisto se si ritiene soddisfatta .

ONISTO: Conferma che si ritiene soddisfatta pur richiedendo conferma dell'impegno da parte dell'Amministrazione a risolvere la questione .

BORASO: ricorda che da un incontro con il personale ANAS e' stato concordato ,tramite assemblea pubblica, di affrontare la questione con la partecipazione del sindaco di Quarto d'Altino al fine di mettere in sicurezza la zona in questione. Garantisce che saranno informati gli interessati sul progetto ed in merito ai lavori previsti.

SCARPA R. : ringraziando i presenti e l'assessore per l'impegno espresso chiude la Commissione alle ore 18.25.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 05-04-2017 ore 10:03
Ultima modifica 05-04-2017 ore 10:03
Stampa