Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Commissioni consiliari > II Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

II Commissione - Verbale

Seduta del 26-09-2016 ore 10:00
congiunta alla IV Commissione

 

Consiglieri componenti le Commissioni: Luca Battistella, Maika Canton, Barbara Casarin, Felice Casson, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Paolino D'Anna, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Giovanni Giusto, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Giorgia Pea, Giovanni Pelizzato, Paolo Pellegrini, Francesca Rogliani, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Ottavio Serena, Chiara Visentin, Sara Visman

 

Consiglieri presenti: Barbara Casarin, Saverio Centenaro, Ciro Cotena, Paolino D'Anna, Rocco Fiano, Enrico Gavagnin, Lorenza Lavini, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Giorgia Pea, Francesca Rogliani, Monica Sambo, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Renzo Scarpa, Ottavio Serena, Chiara Visentin, Maurizio Crovato (sostituisce Gianpaolo Formenti), Alessio De Rossi (sostituisce Luca Battistella), Nicola Pellicani (sostituisce Giovanni Pelizzato), Matteo Senno (assiste), Silvana Tosi (sostituisce Giovanni Giusto)

 

Altri presenti: Assessore Giorgio D'Este, Assessore Renato Boraso, Dirigente Loris Sartori, Commisario capo Stefano Carestiato, sig.ra Ligi Rosanna

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Analisi della sicurezza stradale ed evidenza delle varie problematiche di viabilitÓ sul territorio comunale

Verbale

Alle ore 10.30 il consigliere Enrico Gavagnin assume la presidenza e constatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta. Legge l'ordine del giorno e sottolinea l'importanza della sicurezza stradale ponendo l'attenzione sui dati 2015 con un l'innalzamento degli incidenti mortali.


CARESTIATO spiega la situazione degli incidenti di questi ultimi anni, sottolineando che quelli gravi non diminuiscono anzi aumentano. Evidenzia che i pedoni, i ciclisti e motociclisti sono le categorie più deboli. Spiega come le arterie viabilistiche più grandi sono spesso congestionate, via Orlanda e via Martiri della Libertà sono le più congestionate. Porta l' esempio di via Pasqualigo come decongestione viabilistica. Ricorda come spesso vengano rilevati incidenti stradali fuori territorio comunale.


GAVAGNIN propone di analizzare in prossime commissioni i dati specifici sugli incidenti mortali e sulle cause principali.


SARTORI spiega l'impegno del Comune di Venezia come formazione verso le scuole e la formazione ad hoc fatta verso gli studenti. Ricorda come le rotatorie abbiano reso la viabilità molto più fluida. Sottolinea la pericolosità della velocità evidenziandola come una delle maggiori cause di incidenti mortali. Evidenzia che la gestione della viabilità si fonda anche sulla collaborazione dei vari enti titolari delle strade.


COTENA chiede spiegazioni al Funzionario Carestiato sulla statistica degli incidenti a causa del binario del tram.


CARESTIATO il dato statistico sugli incidenti causati dai binari del tram non è presente, e comunque non ci sono casi si incidenti mortali legati ai binari.


SCANO afferma che i binari del tram sicuramente vanno somatizzati, ma sul ponte della libertà la velocità e i binari costituiscono i problemi che già conosciamo.


R.SCARPA ringrazia il presidente Gavagnin per aver preso in considerazione questo tema, così da poter iniziare un percorso di conoscenza e prevenzione su un argomento così importante. Chiede che si possano fare dei documenti per segnalare gli incidenti ed i punti fondamentali dove questi avvengano lungo la nostra viabilità. Auspica che si possano fare più riunioni su questo tema.


GAVAGNIN chiede che si possa elaborare una mappatura dell'infortunistica territoriale.


ROSANNA LIGI espone alcune proprie ipotesi di incongruenze viabilistiche in via Mestrina. Prosegue chiarendo che uno dei principali problemi legati a via Mestrina sia la mancanza di marciapiedi e la mancanza di parcheggi. Ritiene che la ZTL in via Mestrina Est dalle 21.00 alle 07.00 sia poco efficace considerando il fatto che in quella fascia oraria le automobili non siano così presenti. Ricorda di aver inviato la documentazione su questa tematica ma senza ricevere risposte.


GAVAGNIN ringrazia la sig.ra Ligi per la presentazione fatta.


BORASO concorda con quanto detto dalla sig.ra Ligi. Informa che si sta aspettando il parere della motorizzazione per collocare delle telecamere. Fa sapere che non sempre i cittadini accettano la presenza di ZTL . Ritiene che successivamente all'assunzione degli agenti di Polizia Locale, si potranno avere più controlli ed interventi nei confronti del traffico cittadino.


PELLICANI evidenza come le richieste fatte dai cittadini siano ispirate al buon senso, crede che la sicurezza si possa aumentare facendo rispettare il codice della strada. Invita l'assessore ad impegnarsi su questa situazione di via Mestrina, ponendo l'attenzione anche alla frequentazione del negozio di scommesse presente nella via.


SAMBO riprende quanto detto dal consigliere Pellicani e propone di organizzare una riunione di commissione per analizzare la situazione delle slot- machine.


SCANO ritiene che si potrebbe proseguire con la ZTL anche nella parte della via Mestrina non ancora chiusa la traffico, prosegue precisando che si dovrebbero prevedere anche delle risorse per l'arredo urbano. Fa sapere che nelle immediate vicinanze esistono parcheggi pubblici ed anche privati. Invita a prevedere delle zone 30 (la zona 30 è una forma di intervento urbanistico per la moderazione del traffico nella viabilità urbana).


CARESTIATO spiega che la sosta in doppia fila, in via Mestrina, si verifica nell'orario di chiusura delle scuole e molti agenti di Polizia Locale sono occupati in altre mansioni e quindi non disponibili.


GAVAGNIN specifica che si possa attivare una collaborazione con la Polizia di Stato su questo specifico problema.

 

Alle ore 11.30 il Presidente Enrico Gavagnin , preso atto di quanto emerso dal dibattito, non essendoci ulteriori domande, dichiara chiusa la seduta.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 31-03-2017 ore 16:15
Ultima modifica 31-03-2017 ore 16:15
Stampa