Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Commissioni consiliari > VIII Commissione > Archivio atti > Verbale
Contenuti della pagina

VIII Commissione - Verbale

Seduta del 13-12-2018 ore 13:30

 

Consiglieri componenti la Commissione: Luca Battistella, Maika Canton, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Elena La Rocca, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Paolo Pellegrini, Nicola Pellicani, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi

 

Consiglieri presenti: Maika Canton, Saverio Centenaro, Maurizio Crovato, Paolino D'Anna, Alessio De Rossi, Francesca Faccini, Rocco Fiano, Gianpaolo Formenti, Enrico Gavagnin, Giancarlo Giacomin, Elena La Rocca, Bruno Lazzaro, Deborah Onisto, Paolo Pellegrini, Davide Scano, Alessandro Scarpa, Matteo Senno, Ottavio Serena, Silvana Tosi, Emanuele Rosteghin (assiste), Monica Sambo (sostituisce Nicola Pellicani), Sara Visman (assiste)

 

Altri presenti: Assessore Michele Zuin, Direttore Nicola Nardin, Collegio dei Revisori dei Conti

 

Ordine del giorno della seduta

  1. Esame della Proposta di Deliberazione PD 495 del 19/11/2018: Approvazione del regolamento per la disciplina dell'addizionale comunale all'Irpef con conferma dell'aliquota e della soglia di esenzione per l'anno 2019
  2. Esame della Proposta di Deliberazione PD 497 del 19/11/2018: Approvazione del Bilancio di previsione per gli esercizi finanziari 2019-2021 e relativi allegati e approvazione del Documento Unico di Programmazione 2019-2021 - esame dei pareri pervenuti dalle MunicipalitÓ e dal Collegio dei Revisori dei Conti
  3. Esame della Proposta di Deliberazione PD 569/2018: Tasi 2019 - Conferma della componente di cui al comma 677 dell'art. 1 della legge 27 dicembre 2013 n. 147

Verbale

Alle ore 13:45 il consigliere Fiano assume la presidenza e, costatata la presenza del numero legale, dichiara aperta la seduta. Propone di invertire i punti iscritti all'ordine del giorno iniziando dal secondo.
La commissione approva.

ZUIN riepiloga brevemente i pareri di Municipalità pervenuti e lascia la parola ai revisori.

ROSTEGHIN fa notare che ad esempio il parere di Chirignago riporta un elenco preciso di richieste, non politiche, che chiede se verranno ricomprese nell'emendamento di Giunta. Cita un esempio che riguarda l’assessore Zaccariotto.

ZUIN risponde affermativamente, i pareri sono presi in considerazione ma è difficile fare un elenco: si sta valutando; quello che è scritto nelle richieste di opere viene preso in considerazione, poi non è detto che verranno fatte. Ringrazia i revisori per il lavoro fatto in questi tre anni.

GIAMBRUNO informa sugli esiti delle analisi del bilancio di previsione: le conclusioni sono da pagina 41 in poi. Illustra la sola lettera D) che è quella più pregnante. A pagina 42 sono riportati gli equilibri di  parte corrente e capitale che segnalano il grado di stabilità. Ricorda i precedenti problemi di liquidità e gli anticipi del tesoriere. Illustra i singoli punti ed esorta la Giunta a monitorare le cosiddette entrate non ricorrenti. Componente importante è la destinazione dei proventi e oneri di urbanizzazione che è destinata solo per le spese in conto capitale, non corrente. Svolge un’annotazione sul fondo pluriennale vincolato, che serve per sospendere l'entrata e imputarla agli anni in cui diventa esigibile. Sulle partecipate si raccomanda un monitoraggio e segnala che c'è una proroga tecnica di un’assegnazione di servizio a Insula nelle more dell’affidamento in house; chiedono quindi di stare attenti alle scadenze dei contratti di servizio in essere e di prepararsi per tempo. Informa che è stato aggiornato il dato della tesoreria al 10 dicembre, con cassa libera di 17 milioni, un risultato tranquillizzante. Spiega l'incidenza delle entrate tributarie, la riduzione della Tari compensata da altre entrate correnti tipo l’imposta di soggiorno. La spesa del personale ha una costanza ed è sotto controllo, componente positiva è il ridimensionamento degli oneri finanziari per le anticipazioni di tesoreria. Il parere è favorevole.

SERENA chiede informazioni su quanto dichiarato dal presidente dei revisori nel prestare attenzione alla scadenza dei contratti di alcune partecipate.

GIAMBRUNO risponde che parlava della situazione di Insula che necessita di una proroga: è una società in house, senza gara, sono affidamenti normali che però dalla Madia in poi richiedono una procedura molto particolare, con un'analisi di mercato sulla concorrenza per capire se continuare o andare a gara.

TOSI afferma di aver sentito dire che il parere è complessivamente favorevole, per cui chiede cosa intenda col complessivamente.

GIAMBRUNO risponde che ha usato il termine complessivamente perché hanno visto anche i bilanci delle tre istituzioni, che hanno il bilancio in equilibrio, per questo ha parlato di complessivo.

Il Presidente Fiano ringrazia i revisori per il lavoro svolto e alle ore 14:15 passa al terzo punto all'ordine del giorno, la PD sulla Tasi.

ZUIN spiega che è una conferma di una componente che si è deciso di portare in Consiglio comunale in seguito ad una modifica della legge di stabilità, forse con un passaggio superfluo ma preferisce riproporlo. Una norma su cui si ci si è battuta molto anche l’Anci, non c'è aumento.

FIANO propone di licenziare tutte e tre le proposte di deliberazione iscritte all’Ordine del giorno, le riepiloga e le legge singolarmente e propone di inviarle in discussione in Consiglio comunale. Alle ore 14:25, non essendoci ulteriori domande, dichiara chiusa la seduta.

 

 

 

 

Atti collegati
convocazione tabella presenze resoconto sintetico
leggi apri leggi
 
 
A cura della segreteria della Commissione
Pubblicato il 26-02-2019 ore 09:29
Ultima modifica 26-02-2019 ore 09:29
Stampa