Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Atti del Consiglio > Ordine del giorno nr. d'ordine odg_145
Contenuti della pagina

Ordine del giorno nr. d'ordine odg_145

Seduta del 15-02-2018

nr. d'ordine seduta del espressione di voto mozione/i di riferimento
odg_145 15-02-2018 approvato
tabella votazione
975

 

 

Oggetto: Criteri per la selezione del soggetto economico con cui sottoscrivere convenzione di valorizzazione di immobile denominato "Ex centro civico di via Poerio" a Mestre. Mozione collegata a PD 2017/504 in data 4/12/2017.

 

Il Consiglio Comunale
 

Il Consiglio Comunale

Premesso che
E’ obiettivo di questa amministrazione comunale rivitalizzare il centro cittadino di Mestre.
E’ pertanto necessario valorizzare l’immobile in questione in quanto non utilizzato dall’amministrazione e collocato nel centro cittadino;

Considerato che
l’amministrazione ha già investito risorse per il recupero di parte dell’immobile al fine di ospitare un esercizio commerciale con destinazione d’uso bar-ristorante;
sono stati individuati dei criteri generali per la definizione del bando di gara e l’individuazione del soggetto economico a cui affidare la gestione dell’immobile;

Considerato inoltre che
durante la discussione del provvedimento, alcuni interventi hanno proposto ulteriori criteri per coniugare da una parte un intervento di tipo commerciale con le evidenti ricadute positive nel tessuto cittadino, e dall’altra aspetti di fruibilità pubblica/culturale;

Ritenendo opportuno proporre ulteriori criteri per la definizione del progetto e/o del soggetto a cui affidare l’intervento di valorizzazione:

Il Consiglio Comunale di Venezia
impegna il Sindaco e la Giunta

1) A valutare ed, eventualmente, aggiungere a quelli già codificati come criteri di selezione, i seguenti punteggi:

Attività di promozione e comunicazione delle attività promosse e/o patrocinate dall’amministrazione anche attraverso la messa a disposizione di uno spazio dotato di connessione wi-fi e moderne tecnologie, il cui accesso ed utilizzo dovrà essere regolamentato;
Collaborazioni con i soggetti culturali operanti nel centro di Mestre;

2) ad illustrare il bando, che sarà predisposto, alla competente commissione;

3) a coinvolgere il soggetto aggiudicatario affinché presenti pubblicamente il progetto di valorizzazione dell’immobile.

 

 
 
A cura della Segreteria della Presidenza del Consiglio comunale
Pubblicato il 19-02-2018 ore 10:17
Stampa