Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Monica Sambo > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 1389
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 1389

Logo Partito Democratico Monica Sambo
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1389 14 17/01/2019 Monica Sambo
 
Francesca Faccini
Rocco Fiano
Bruno Lazzaro
Giovanni Pelizzato
Nicola Pellicani
Emanuele Rosteghin
Assessore
Renato Boraso
 
e p. c.
Al Presidente della IV Commissione
18/01/2019 17/02/2019 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare21-06-2019Leggi

 

Venezia, 17 gennaio 2019
nr. ordine 1389
n p.g. 14
 

All'Assessore Renato Boraso


e per conoscenza

Al Presidente della IV Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare IV Commissione
Alla Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Ripristino pontile P. Roma-Parisi

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che
- con comunicazione del 12/09/2018 il Comune ha sospeso il pontile di Piazzale Roma Parisi per l'esecuzione dei lavori di demolizione e ricostruzione del pontile a partire dal 13.09.2018;
- con ordinanza n. 566 del 20/09/2018 per consentire l'esecuzione dei lavori di demolizione e ricostruzione del pontile in cemento della fermata ACTV P.le Roma-Rampa Parisi, sono istituite le seguenti disposizioni di modifica della viabilità acquea: Dalle ore 08.00 del giorno 24 settembre 2018 fino al termine dei lavori, di durata prevista in mesi 6:
a- sono sospese le occupazioni di spazio e specchio acqueo ubicate in corrispondenza all'intero perimetro della fermata, i concessionari interessati dovranno provvedere allo spostamento delle imbarcazioni ormeggiate per l'intero periodo;
b - la società incaricata dei lavori è autorizzata se necessario alla rimozione dei pali d'ormeggio di pertinenza delle occupazioni sospese, che dovranno in questo caso essere riposizionati al termine dell'intervento;
c - la stessa società potrà installare dei dispositivi di delimitazione dell'area di cantiere, reti in materiale plastico o simili, non eccedendo la sporgenza dalla sponda dell'attuale fermata e in modo che rimanga sempre accessibile il pontile della Stazione comunale taxi n° 2a-2b di Rampa Parisi, a lato della fermata Actv in direzione Ponte della Costituzione. (…)

Visto che
- il settore navigazione aveva denunciato da tempo le condizioni di precarietà e di pericolosità dell’impianto senza che l’amministrazione sia intervenuta;
- nell’ordinanza era stato indicato un termine di 6 mesi per l’esecuzione dei lavori, quindi gli stessi si sarebbero dovuti eseguire entro marzo 2019

Considerato che
- ad ora, dopo 4 mesi dalla chiusura del pontile, non vi è ancora una data di inizio dei lavori
- nella stampa l’amministrazione ha dichiarato che i lavori dovrebbero finire ad aprile-maggio 2019, quindi, oltre il termine previsto nell’ordinanza citata

Si interpella l’assessore competente per sapere:
- per quali ragioni l’azienda non sia intervenuta quando erano state denunciate le situazioni di precarietà del pontile;
- se siano stati concessi i permessi per la realizzazione del nuovo pontile e quando;
- quando siano previsti l’inizio e la fine dei lavori;
- per quali ragioni i lavori non siano ancora iniziati e non si siano conclusi entro 6 mesi (come indicato in ordinanza).


Allegati
 
Foto (jpg - 84 kb)
foto2 (jpg - 117 kb)
foto 3 (jpg - 165 kb)
Foto 4 (jpg - 147 kb)
Foto 5 (jpg - 133 kb)
foto 6 (jpg - 138 kb)

 

Monica Sambo

Francesca Faccini
Rocco Fiano
Bruno Lazzaro
Giovanni Pelizzato
Nicola Pellicani
Emanuele Rosteghin

 
 
Pubblicata il 17-01-2019 ore 15:08
Ultima modifica 17-01-2019 ore 15:08
Stampa