Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Monica Sambo > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 1324
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 1324

Logo Partito Democratico Monica Sambo
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1324 275 09/11/2018 Monica Sambo
 
Nicola Pellicani
Giovanni Pelizzato
Emanuele Rosteghin
Bruno Lazzaro
Rocco Fiano
Sindaco
Luigi Brugnaro
 
e p. c.
Al Presidente della IV Commissione
 
inoltrata a
Assessore Renato Boraso
13/11/2018 13/12/2018 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare07-11-2019Leggi
delega13-02-2019Leggi

 

Venezia, 9 novembre 2018
nr. ordine 1324
n p.g. 275
 

Al Sindaco Luigi Brugnaro


e per conoscenza

Al Presidente della IV Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare IV Commissione
Alla Presidente del Consiglio comunale
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Posti di ormeggio Ormeggi Fondamenta de Cannaregio e Sacca San Girolamo

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che
• presso la Fondamenta de Cannaregio tra gli ormeggi vi è uno spazio vuoto (vedi foto n. 1) dove potrebbero essere installati dei pali per un ulteriore posto di ormeggio, o almeno degli occhielli;
• inoltre, da quanto denunciato da alcuni residenti, pare che, a causa della mancanza di un punto di approdo, alcune imbarcazioni utilizzino degli scalpelli, legni o altro per ormeggiare (vedi foto n. 2) la propria imbarcazione;


Considerato che
• presso il Complesso delle Penitenti sono ricoverate numerose persone anziane, registrandosi, quindi, numerosi attracchi giornalieri di ambulanze (ad esempio, per accompagnare i residenti anziani in ospedale per visite e/o esami );
• ad oggi non esiste un “posteggio” riservato alle emergenze o comunque agli attracchi per le visite degli anziani;
• nello specchio acqueo, concessione n. 54267, di Fondamenta de Cannaregio (vedi foto 3) attracca più volte al giorno una imbarcazione per il trasporto dei turisti, con regolare concessione. Sul punto i cittadini lamentano la presenza, in particolar modo nella stagione estiva, di turisti che si fermano a mangiare presso la scalinata delle abitazioni, ostruendo il passaggio;


Visto che
• pare che presso Sacca San Girolamo alcuni natanti usino ormeggiare, attraccandosi con le proprie cime alle colonne, provocando notevoli danni sia alle colonne che ai blocchi di pietra d’istria con evidenti scollature (vedi foto 4, 5, 6 );
• accanto all’imbarcadero dei Tre Archi è presente un vecchio pontile dismesso (vedi foto 7), che rappresenta un pericolo per le persone e i natanti e che se fosse rimosso potrebbe ampliare la zona di ormeggio, senza costituire più un elemento di pericolo per persone o natanti;


TUTTO CIÒ PREMESSO E CONSIDERATO
SI INTERROGA L’ASSESSORE COMPETENTE per sapere se

1. l’Amministrazione intenda creare presso la Fondamenta de Cannaregio un posteggio di servizio per il complesso delle Penitenti e per gli attracchi delle ambulanze;
2. sia possibile spostare lo specchio acqueo, concessione n. 54267, presso la fondamenta di San Giobbe;
3. l’Amministrazione intenda sistemare le colonne e i blocchi di pietra d'Istria danneggiati presenti presso Sacca San Girolamo;
4. sia a conoscenza della presenza di attracchi presso la Riva di Sacca San Girolamo, se questi risultino autorizzati e, in caso contrario, cosa intenda fare per arginare il fenomeno;
5. l’Amministrazione intenda rimuovere il pontile dismesso, di cui alla foto 7, al fine di diminuire le situazioni di pericolo alla navigazione presenti nella zona e per ampliare l’area di ormeggio delle imbarcazioni presso la fondamenta.


Allegati
 
Foto 1 (jpg - 776 kb)
foto 2 (jpg - 1 Mb)
foto 3 (jpg - 1,9 Mb)
foto 4 (jpg - 745 kb)
foto 5 (jpg - 845 kb)
foto 6 (jpg - 521 kb)
foto 7 (jpg - 2,1 Mb)

 

Monica Sambo

Nicola Pellicani
Giovanni Pelizzato
Emanuele Rosteghin
Bruno Lazzaro
Rocco Fiano

 
 
Pubblicata il 09-11-2018 ore 15:17
Ultima modifica 10-11-2018 ore 15:58
Stampa