Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Monica Sambo > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 1116
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 1116

Logo Partito Democratico Monica Sambo
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1116 136 24/05/2018 Monica Sambo
 
Andrea Ferrazzi
Bruno Lazzaro
Nicola Pellicani
Francesca Faccini
Rocco Fiano
Giovanni Pelizzato
Sindaco
Luigi Brugnaro
 
e p. c.
Al Presidente della IX Commissione
 
inoltrata a
Assessore Renato Boraso
29/05/2018 28/06/2018 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
delega18-09-2018Leggi

 

Venezia, 24 maggio 2018
nr. ordine 1116
n p.g. 136
 

Al Sindaco Luigi Brugnaro


e per conoscenza

Al Presidente della IX Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare IX Commissione
Alla Presidente del Consiglio comunale
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Il mercato settimanale di Sacca Fisola ha bisogno di rilancio.

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che


- Il mercato del venerdì nell’ isola di Sacca Fisola è stato istituito nel 1979 ed è l’unico in attività in Centro Storico; il trasferimento lagunare dei veicoli degli ambulanti da e per Tronchetto viene effettuato da ferry boat, con oneri totalmente a carico degli operatori trattandosi di servizio esclusivo, (circa 1400.- € per A+R);

- Nel 2004 l’area del mercato di Campo de la Chiesa è stata ristrutturata con importanti interventi di recupero urbano, che hanno impegnato notevoli risorse della Legge Speciale per verde, arredi, pavimentazione idonea a sostenere il carico di veicoli pesanti, per i servizi tecnici di erogazione dell’energia elettrica e idrica, secondo le norme igienico-sanitarie e di sicurezza nei mercati all’aperto;

- I posteggi del settore “non alimentare” sono soggetti al canone COSAP, mentre quelli “alimentari” ne sono esentati;

- Nel marzo 2015, visto il perdurare di una crisi per il calo delle vendite, il rappresentante degli ambulanti ha chiesto alla Direzione Commercio del Comune un aiuto economico per la categoria, suggerendo anche di esaminare eventuali forme di pubblicità per cercare di aumentare l’utenza non ottenendo alcun tipo di risposta;

- in data 3 maggio 2018 la municipalità di Venezia ha votato un o.d.g avente ad oggetto "Il mercato settimanale di Sacca Fisola ha bisogno di rilancio"

Visto che

- Ultimamente si assiste a una diminuzione dei banchi vendita perché alcuni venditori hanno deciso di trasferirsi altrove, probabilmente con spese di gestione minori che in Laguna; è il caso dei posteggi per fiori e piante, per oggettistica e tovaglie/tappeti e un altro di abbigliamento giovanile ecc...;

- altri operatori non partecipano tutte le settimane (es. il banco di prodotti biologici), forse per gli stessi motivi.

Atteso che

vi è il timore che il recente abbandono di alcuni operatori sia il preludio a un progressivo esaurimento del mercato settimanale di Sacca Fisola;

Ritenuto che

i mercati rionali siano una vera risorsa sociale, un patrimonio del territorio da promuovere e valorizzare, in quanto offrono alla popolazione residente la possibilità di approvvigionarsi di prodotti alimentari e d’uso quotidiano, tanto più che nel caso in questione, si tratta di servizi a residenti isolani;

sarebbe un grave errore lasciar scomparire il mercato rionale di Sacca Fisola, dopo aver investito tante risorse della collettività per renderlo completamente a norma;

l’Amministrazione Comunale abbia l’obbligo di tutelare questo punto commerciale, primario per gli stessi veneziani e, prima che la situazione diventi insostenibile, ritiene debba creare condizioni più favorevoli per gli operatori, gravati da costi onerosi per trasporti e canoni;


Si interpella il Sindaco e l'Assessore competente per

1) Esentare dal canone COSAP i titolari di plateatici “non alimentari”;

2) Concordare con ACTV una riduzione delle tariffe di trasporto lagunare con Ferry Boat.

 

Monica Sambo

Andrea Ferrazzi
Bruno Lazzaro
Nicola Pellicani
Francesca Faccini
Rocco Fiano
Giovanni Pelizzato

 
 
Pubblicata il 24-05-2018 ore 18:10
Ultima modifica 24-05-2018 ore 18:10
Stampa