Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Monica Sambo > Archivio atti > Interpellanza nr. d'ordine 983
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interpellanza nr. d'ordine 983

Logo Partito Democratico Monica Sambo
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
983 39 13/02/2018 Monica Sambo
 
Giovanni Pelizzato
Francesca Faccini
Andrea Ferrazzi
Bruno Lazzaro
Nicola Pellicani
Sindaco
Luigi Brugnaro
 
e p. c.
Alla Presidente della I Commissione
 
inoltrata a
Assessore Paolo Romor
15/02/2018 17/03/2018 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
delega08-05-2018Leggi

 

Venezia, 13 febbraio 2018
nr. ordine 983
n p.g. 39
 

Al Sindaco Luigi Brugnaro


e per conoscenza

Alla Presidente della I Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare I Commissione
Alla Presidente del Consiglio comunale
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo consiliari
Al Vicesegretario Vicario

 

Oggetto: Testamento Biologico - Disposizioni anticipate di trattamento ľ sito internet Comune di Venezia

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che

-con deliberazione di Consiglio n. 53 del 08/07/2013 è stato approvato il Regolamento di istituzione del registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento;

- la dichiarazione anticipata di trattamento, anche chiamata "testamento biologico", è l’espressione della volontà di una persona sulle terapie sanitarie che intende o non intende ricevere nel caso non sia più in grado di prendere decisioni o non le possa esprimere chiaramente, per una sopravvenuta incapacità. ;

- il Comune di Venezia ha istituito il Servizio di deposito delle D.A.T. grazie ad una convenzione con il Consiglio Notarile del Distretto di Venezia.

Premesso, inoltre, che:

- Con legge del 22 dicembre 2017, n. 219 recante “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” è stato introdotto nel nostro ordinamento il c.d. biotestamento.
Considerato che

- fino a circa 10 giorni fa erano presenti sul sito del Comune le istruzioni per rilasciare la DAT (la  pagina web era stata aggiornata in data 21.07.2016 );

- ad oggi non è presente alcuna istruzione né nelle pagine dell’URP, né in quelle dello stato civile;

Rilevato che a seguito delle informazioni ricevute dagli uffici, la pagina risulta non più pubblicata dato il passaggio di competenza dall’URP allo stato civile.

Richiamata l’interpellanza del 3 febbraio 2018 nr. Ordine 977.

Si interpella il Sindaco

-per sapere se ritenga utile aggiornare quanto prima il sito internet del Comune al fine di informare la cittadinanza circa le modalità di  erogazione del servizio e di annotazione della Dat da parte dell’ufficio di stato civile.

 

Monica Sambo

Giovanni Pelizzato
Francesca Faccini
Andrea Ferrazzi
Bruno Lazzaro
Nicola Pellicani

 
 
Pubblicata il 13-02-2018 ore 16:34
Ultima modifica 13-02-2018 ore 16:34
Stampa