Logo della CittÓ di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale archivio 2015-2020 > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Nicola Pellicani > Archivio atti > Interrogazione nr. d'ordine 1404
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Interrogazione nr. d'ordine 1404

Logo Partito Democratico Nicola Pellicani
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente assessore competente data protocollo data scadenza tipo risposta
1404 8 04/02/2019 Nicola Pellicani
 
Monica Sambo;
Emanuele Rosteghin;
Bruno Lazzaro;
Francesca Faccini;
Giovanni Pelizzato;
Rocco Fiano.
Assessore
Francesca Zaccariotto
 
e p. c.
Al Presidente della IV Commissione
 
inoltrata a
Sindaco Luigi Brugnaro
 
inoltrata a
Assessore Renato Boraso
04/02/2019 06/03/2019 in Commissione

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
verbale seduta commissione consiliare13-09-2019Leggi
delega11-02-2019Leggi
dichiarazione di non competenza08-02-2019Leggi

 

Venezia, 4 febbraio 2019
nr. ordine 1404
n p.g. 8
 

All'Assessore Francesca Zaccariotto


e per conoscenza

Al Presidente della IV Commissione
Alla Segreteria della Commissione consiliare IV Commissione
Alla Presidente del Consiglio comunale
Al Sindaco
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Ai Capigruppo Consiliari
Al Presidente della MunicipalitÓ Marghera
Al Vicesegretario Vicario
All'Assessore Massimiliano De Martin
All'Assessore Michele Zuin

 

Oggetto: Ex Emeroteca

Tipo di risposta richiesta: in Commissione

 

Premesso che
nel centro di Mestre è in corso da tempo un'opera di rigenerazione urbana che ha coinvolto in particolare le aree comprese tra Riviera XX Settembre, via Poerio, via Brenta Vecchia e Piazzale Donatori di Sangue, culminata lo scorso 1 dicembre con l'apertura del Museo M9.

Considerato che

l'opera di riqualificazione si è interrotta, in particolare l'attuale amministrazione non ha più dato corso al recupero della ex De Amicis e dell'edificio dell'ex emeroteca in piazza Ferretto.

Constatato che
in particolare l'edificio dell'ex emeroteca è stato oggetto di un lungo restauro avviato dalla precedente amministrazione, che ha portato alla riqualificazione al grezzo del piano terra e dell'ammezzato, un restauro terminato nel 2015, che ha comportato la rimozione delle vetrate e l'apertura degli archi e del passaggio lungo il Marzenego.

E che
la passata amministrazione aveva aperto un bando per l'assegnazione della porzione oggetto dei lavori.

Considerato che
l'attuale amministrazione ha rimodulato il bando interessando alla gara l'intero edificio, con una parte riservata alla ristorazione, un'altra a laboratori e scuola di cucina, con un investimento stimato in circa 1 milione di euro a carico dell'assegnatario. Ma suddetto bando è andato deserto.

Considerato inoltre che

anche il secondo bando promosso, che aveva scadenza il 31/10/2018, è andato anch'esso deserto, in quanto non sono pervenute manifestazioni di interesse per l'immobile

Si chiede al Sindaco e all'Assessore competente


- come intendano procedere per la riqualificazione dell'ex emeroteca, un edificio situato nella piazza principale di Mestre, che si trova attualmente in stato di abbandono, nell'ambito di un progetto più generale di rigenerazione del centro cittadino;
- se intendano bandire un'ulteriore gara di affidamento dell'edificio completo o assegnare singole aree dell'immobile in modo da consentire il recupero di un immobile situato nella piazza centrale della città.

 

Nicola Pellicani

Monica Sambo;
Emanuele Rosteghin;
Bruno Lazzaro;
Francesca Faccini;
Giovanni Pelizzato;
Rocco Fiano.

 
  1. Nicola Pellicani
  2. Archivio atti
 
Pubblicata il 04-02-2019 ore 11:35
Ultima modifica 04-02-2019 ore 11:35
Stampa