Logo della Città di Venezia
Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > ?pag= > Ordine del giorno nr. d'ordine odg_215
Contenuti della pagina

Ordine del giorno nr. d'ordine odg_215

Seduta del 23-01-2020

nr. d'ordine seduta del espressione di voto mozione/i di riferimento
odg_215 23-01-2020 approvato all'unanimità
tabella votazione
1796

 

 

Oggetto: Costruzione in deroga, ai sensi dell’art. 14 D.P.R. 380/2001, di residenza per anziani non autosufficienti e centro Alzheimer, in ampliamento alla “Residenza Contarini”. Proprietà “I.R.E.” Istituzioni di Ricovero e di Educazione, immobile sito in Via Cardinal Urbani n. 4, Chirignago.

 

Il Consiglio Comunale
 

Il Consiglio Comunale di Venezia

Premesso che

l'intervento previsto ha sicuramente il pregio di andare incontro alle esigenze del territorio;

considerato tuttavia che

l’area in questione presenta già un significativo tasso di edificazione;

considerato che

attualmente di fronte a detta Casa di Riposo insite un area verde di proprietà comunale, attualmente non edificata ma potenzialmente edificabile secondo le previsioni urbanistiche;

considerato inoltre che

tale area edificabile risulta essere un lotto del piano di zona espropriato per pubblica utilità nelle passate legislature e che vide un impegno di spesa di oltre 700.000 euro;

e che attualmente da delibera del Commissario straordinario del 2015, per composizione di situazioni pregresse debitorie e creditorie, risulta da assegnare in diritto di superficie ad A.T.E.R.;

Rilevato che

negli ultimi anni tale area è stata sempre utilizzata e percepita come area verde e sono stati piantati anche degli alberi;

constatato che

vanno verificate con certezza eventuali implicazioni giuridicheed eventuali profili di responsabilità contabile (Corte dei Conti);

invita la Giunta a valutare, con attenzione e disponibilità, la possibilità di rendere questa area, di fronte Casa di Riposo, un’area uso verde pubblico (o analogo) e a realizzare un adeguato piano di riqualificazione per renderla pienamente funzionale agli utenti della struttura e alla cittadinanza, secondo modalità da concordare.

 

 
 
A cura della Segreteria della Presidenza del Consiglio comunale
Pubblicato il 27-01-2020 ore 12:59
Stampa