Sei in: Home > Comune > Consiglio comunale > Gruppi consiliari > Partito Democratico > Consiglieri comunali > Nicola Pellicani > Archivio atti > Mozione nr. d'ordine 1352
Contenuti della pagina

Partito Democratico - Mozione nr. d'ordine 1352

Logo Partito Democratico Nicola Pellicani
nr. d'ordine nr. protocollo data pubbl. proponente data protocollo
1352 74 20/12/2018 Nicola Pellicani
 
Monica Sambo
Emanuele Rosteghin
Bruno Lazzaro
Rocco Fiano
Francesca Faccini
Giovanni Pelizzato
Maurizio Crovato
Paolo Pellegrini
Paolino D'Anna
Deborah Onisto
Alessandro Scarpa
Sara Visman
Renzo Scarpa
20/12/2018

 
tipo comunicazionedata pubblicazionetesto
esito20-12-2018Leggi

 

Venezia, 20 dicembre 2018
nr. ordine 1352
n p.g. 74
 

Al Sindaco
Alla Presidente del Consiglio comunale
Ai Capigruppo consiliari
Al Capo di Gabinetto del Sindaco
Al Vicesegretario Vicario


 

Oggetto: Mozione collegata PD/480/2018 avente ad oggetto Razionalizzazione periodica delle partecipazioni societarie ex art. 20 e 26 comma 11 del D.Lgs. 19 agosto 2016 n. 175. Ricognizione delle partecipazioni possedute ed individuazione delle partecipazioni oggetto di dismissione: Salvaguardia di Thetis S.p.A., eccellenza del nostro territorio.

 

Premesso che
• il T.U.S.P. ha introdotto previsioni più stringenti per il legittimo mantenimento di partecipazioni societarie da parte delle pubbliche amministrazioni, prevedendo in particolare che non possano essere detenute, direttamente o indirettamente, partecipazioni, anche di minoranza, in società aventi per oggetto attività di produzione di beni e servizi non strettamente necessarie per il perseguimento delle proprie finalità istituzionali;
• Per effetto di tali norme, il Comune di Venezia ha redatto il documento "Razionalizzazione periodica delle partecipazioni societarie detenute dal Comune di Venezia al 31/12/2017 - art. 20 D. Lgs. 19 agosto 2016, n. 175” che contiene la previsione di cedere le proprie quote detenute in alcune società;


Considerato che
• Il citato documento contiene la previsione di cedere le quote della Società Thetis S.p.A., detenute dal Comune di Venezia tramite la controllata ACTV S.p.A.
• che per effetto della Delibera la Giunta Comunale dovrà adottare le necessarie ed eventuali deliberazioni volte a dare attuazione a quanto previsto nel documento di Razionalizzazione Periodica e il Sindaco indirizzare il delegato nelle assemblee delle società partecipate all'approvazione delle conseguenti deliberazioni;


Ricordato che
• il valore dell’esistenza della Società Thetis S.p.A. e del mantenimento della sua operatività è stato riconosciuto anche dal Consiglio regionale del Veneto che già il 28 aprile 2016 chiedeva formalmente l’impegno a “ […] garantire la continuità operativa della Società Thetis, al fine di salvaguardare un importante patrimonio di professionalità e competenze per la città di Venezia e per il Veneto.”
• anche il Consiglio Comunale di Venezia, con una mozione, approvata il 25 gennaio 2016 si è espresso in tal senso, definendo la Società un’eccellenza del territorio, nonché “[…] unico esempio nella città storica di attività ingegneristica di alto profilo, e per di più completamente slegata dal comparto turistico, esempio di come nella città storica siano sviluppabili attività immateriali e quindi assolutamente compatibili col fragile tessuto urbano”;

 

Tutto quanto premesso
SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA


a salvaguardare e sostenere l’attività di Thetis S.p.A., società specializzata nel settore dell’ingegneria marina, che opera da anni a Venezia, contribuendo a sviluppare un patrimonio di conoscenze e di esperienza, prezioso per la salvaguardia della Città e della Laguna.

 

Nicola Pellicani

Monica Sambo
Emanuele Rosteghin
Bruno Lazzaro
Rocco Fiano
Francesca Faccini
Giovanni Pelizzato
Maurizio Crovato
Paolo Pellegrini
Paolino D'Anna
Deborah Onisto
Alessandro Scarpa
Sara Visman
Renzo Scarpa

 
  1. Nicola Pellicani
  2. Archivio atti
 
Pubblicata il 20-12-2018 ore 14:44
Ultima modifica 20-12-2018 ore 14:44
Stampa